Ted Lasso: I believe in believe

Oggi Teste d’Uovo vi parlerà di Ted Lasso, la dramedy che ha fatto incetta di premi durante gli Emmy’s 2021. Questo serie è disponibile in streaming su Apple TV+ con l’intera prima stagione e alcuni episodi della seconda attualmente in onda.

Jason Sudeikis è Ted Lasso

Questa serie commedia è basata sull’omonimo personaggio che Jason Sudeikis ha interpretato in una collana di promo per la promozione della Premier League da parte di NBC Sports nel 2013.

Ted Lasso, sempre interpretato dal comico Sudeikis, per il ruolo sfoggia un bel paio di baffi alla Tom Selleck in Magnum, P.I. e un sorriso sincero che stende, senza volerlo, ogni donna che incontra.

Ted con il suo stile da padre di famiglia rassicurante, un Dilf in tutto e per tutto, è la rappresentazione dell’uomo più lontano dal maschio alfa, che siamo abituati a vedere nell’ambiente calcistico.

La squadra di calcio AFC Richmond

Ted Lasso è un allenatore di football americano chiamato per allenare una squadra di calcio inglese, l’immaginaria AFC Richmond. Completamente privo d’esperienza in questo campo, il nuovo mister compensa con l’ottimismo, la determinazione e i biscotti che cucina ogni giorno per la proprietaria del team londinese dove lavora.

Rebecca Welton, la nuova finanziatrice del Richmond che è interpretata dalla statuaria Hannah Waddingham, diventata famosa qualche anno fa con il ruolo di Septa Unella in Game of Thrones e attualmente recita anche nella serie Sex Education.

Roy Kent e Keeley

Nel cast troviamo molti volti nuovi e vecchie conoscenze per chi guarda ed è amante dei prodotti televisivi britannici. In questa serie ci sono molti personaggi che spiccano ma quello che ruba in qualche modo la scena al protagonista è Roy Kent. Una vecchia stella del calcio interpretato da Brett Goldstein, che è anche uno degli sceneggiatori della writers room di Ted lasso.

Altra figura femminile, oltre a quello di Rebecca, che riesce a ritagliarsi un suo posto in una serie calcistica è Keeley. Una modella e social media manager dei giovani calciatori dell’ AFC Richmond recitata da Juno Temple.

L’era delle sitcom è finita

Per chiudere il tutto di questa deliziosa serie comedy che riesce sempre a farti sorridere di cuore e ridere a crepapelle, ci sono i continui luoghi comuni sugli inglesi in confronto agli americani e viceversa.

Quindi non vi resta che recuperare questa serie Apple TV+ e farvi travolgere dalla gentilezza di Ted Lasso.

Simona Adele Tavola